Quando scegliere l’abito da sposa? La miniguida per farlo al meglio!

Le Spose di Mori > novità sposi > Quando scegliere l’abito da sposa? La miniguida per farlo al meglio!

Quando scegliere l’abito da sposa? La scelta del vestito da sposa è uno dei momenti più emozionanti della preparazione del matrimonio, vissuto dalla sposa e dal suo entourage di familiari e amici come uno dei momenti più eccitanti ed esaltanti della fase preparatoria.

Esistono dei tempi da rispettare per scegliere il proprio vestito da sposa, fatti di ricerche, prove ed emozioni. Ma quando iniziare a guardare gli abiti da sposa per il matrimonio? E quali sono i tempi previsti per la scelta?

Ecco qualche consiglio per capire quanto tempo prima iniziare a cercare il proprio abito da sposa… e arrivare al giorno delle nozze… in tempo!

 

  1. Ricerca: circa 8-10 mesi prima del matrimonio.
  • Prima di tutto, è importante farsi un’idea generica su ciò che desiderate indossare, quello che, secondo voi, vi si addice di più per la silhouette che avete e le ultime novità del momento. Per avere un quadro generico, è sempre bene informarsi sfogliando riviste di settore o consultando i vari siti web che propongono stili, novità e temi di tendenza.
  • Dopo che vi siete fatte un’idea generica, è importante scegliere il budget: è sempre bene avere un’idea chiara di quello che siete disposte a spendere per l’abito; in atelier, sapranno consigliarvi e trovare l’abito dei vostri sogni, indipendentemente dal budget fissato.

Quando scegliere abito sposa

 

  1. Primo appuntamento in Atelier: circa 8 mesi prima del matrimonio.
  • Prendere un appuntamento in Atelier è importante, così che il personale potrà garantirvi il miglior servizio possibile e un’assistenza curata nei minimi dettagli. Prima prenoti un appuntamento, prima gli Atelier hanno modo di concedervi “l’esclusiva” tra tutti i modelli disponibili. Considerate che già nel mese di settembre la maggior parte degli Atelier hanno già a disposizione tutte i modelli delle collezioni.
  • L’acquisto dell’abito da sposa non è una spesa come un’altra: le future spose andranno in Atelier emozionate e piene di aspettative. Il consiglio è di andarci con idee abbastanza chiare, ma sempre aperte a nuove proposte e prospettive. Cercate di aprirvi a tutte le proposte e di non scartare a prescindere ciò che vi viene proposto… può capitare, infatti, che un abito visto su internet o in un catalogo di cui vi eravate innamorate, una volta indossato non vi faccia scattare la scintilla.
  • Fidatevi del personale in atelier! Loro sapranno sicuramente consigliarvi a seconda delle ultime tendenze, sì, ma anche del vostro fisico, accentuandone i punti di forza e mascherando i piccoli difetti.
  • Con i vostri consulenti in atelier, parlate, tanto! Fate capire loro il tema scelto per le nozze (o l’idea che avete), se vi sposate sulla spiaggia, in un giardino, in chiesa… queste informazioni sono importanti per scegliere un modello piuttosto che un altro; inoltre, è importante restare fedeli anche al vostro carattere e al vostro mood personale (amate uno stile shabby chic o principesco? Minimal o coutry? [link interni] Sono tutte scelte fondamentali che determinano uno stile di abito o un altro)
  • Spesso le spose vanno all’appuntamento accompagnate da persone di cui si fidano: il consiglio è di essere accompagnate da poche persone di cui vi fidate ciecamente, come la mamma e una persona di cui ti fidi ciecamente. Troppe persone, infatti, potrebbero creare confusione nella sposa e nella scelta, così come dilatare i tempi dell’appuntamento o della scelta stessa. Il consiglio? Poche ma buone!

scegli l'abito da sposa con persone di cui ti fidi

 

Consigli pratici per l’appuntamento in Atelier:

  1. Non mettetevi fretta: muoversi in anticipo è tutti i vantaggi possibili. Parlate con i consulenti dell’Atelier, non demoralizzatevi se non riuscite a trovare al primo colpo l’abito giusto. Non fatevi prendere dall’ansia e, vedrete, l’abito giusto esiste… per ognuna di voi!
  2. Arrivate alla prova indossando calze e biancheria chiare; per quanto riguarda gli accessori non preoccupatevi, in atelier potranno farvi provare scarpe adatte al tipo di abito e veli abbinati.
  3. Divertitevi e godetevi l’esperienza, senza troppa ansia!

 

  • Un po’ come quando si trova l’uomo dei vostri sogni, anche quando troverete l’abito che vi emoziona, smettete di cercare. Non lasciatelo in standby perché c’è il rischio che poi non lo troverete più.

 

  1. Prove in Atelier: 3-4 mesi prima circa.
  • Il matrimonio si avvicina: prima di ritirare l’abito è importante fare delle prove in Atelier per definire tutti i dettagli e le rifiniture e non lasciare niente al caso!
  • Accessori: affidatevi completamente allo staff dell’Atelier scelto. Loro, infatti, sapranno consigliarvi, grazie all’esperienza e alla competenza de settore, i migliori abbinamenti con scarpe, veli, gioielli ed eventuali coprispalle.

Consiglio: in questi mesi che vi separano dal matrimonio, fate anche una prova acconciatura e make up, così da fornire sempre più info al personale di Atelier per l’uso del velo e di eventuali gioielli.

 

  1. Ultima prova: 1 mese prima del matrimonio circa.

Ultima prova, conferme o piccole modifiche all’abito, probabilmente dovute alla perdita di qualche chilo da parte della futura sposa.

 

  1. Ritiro dell’abito: pochi giorni prima del giorno delle nozze

Ci siamo, il vostro abito da sposa è pronto… e ora manca veramente poco al matrimonio. Niente panico!

 

È successo, avete trovato il vostro abito perfetto, quello che si adatta perfettamente alle vostre forme, alla vostra idea, al vostro stile. Entusiasmo, ansia, lacrime e sorrisi, nei mesi che scandiscono i tempi della scelta dell’abito c’è tutto questo… e anche di più! Ma alla fine il vostro vestito da sposa vi renderà le protagoniste assolute delle vostre nozze.

Leave a Reply